È stato pubblicato il nuovo decreto rettorale del 21/09/21 che stabilisce il protocollo per la ripresa della attività didattiche in presenza (vedi allegati).

Al fine di adempiere all’obbligo di frequenza di almeno il 60% delle lezioni (30% per gli studenti part time o lavoratori) tutti gli studenti iscritti in corso dovranno essere obbligatoriamente presenti in aula per la frequenza delle lezioni. Analogamente, si terranno in presenza tutti gli esami. Sono ammesse deroghe solo in caso di persone fragili o con particolari disabilità, di quarantena o di studenti internazionali che non possono spostarsi dal Paese di origine. Queste categorie di studenti possono fare richiesta motivata e documentata al Direttore del Dipartimento (Prof. Pier Paolo Roggero all’indirizzo mail [email protected]) per avere l’autorizzazione a seguire le lezioni a distanza.

Tutti gli studenti devono essere in possesso di green pass valido. La verifica della validità del green pass avverrà all’ingresso nella struttura che ospita le aule.

All’interno delle strutture è obbligatorio indossare la mascherina e sanificare le mani all’ingresso. Sia all’esterno che all’interno delle strutture si raccomanda di mantenere il distanziamento minimo di 1 m, evitando gli assembramenti.