Conseguimento titolo

  • Come fare la domanda di laurea

La domanda di laurea si presenta on line dal proprio self studenti dal menù “conseguimento titolo” durante le finestre temporali previste dal Regolamento carriere studenti dell’a.a. di riferimento. Con la procedura online farai formale richiesta di tesi al tuo relatore (con il quale dovrai avere già preventivamente concordato di persona i contenuti della Tesi) e trasmetterai alla Segreteria Studenti la domanda di laurea.

  • Quando posso fare la domanda di laurea?

Scadenze presentazione domande di Laurea per l’anno accademico 2022/2023:

  • Dal 1° aprile 2023 al 15 maggio 2023: I sessione – Luglio
  • Dal 1° giugno 2023 al 28 luglio 2023: II sessione – Settembre – Ottobre- Novembre
  • Dal 1° agosto 2023 al 11 settembre 2023: III sessione – Dicembre – Gennaio
  • Dal 1° ottobre 2023 al 20 dicembre 2023: IV sessione – Febbraio – Marzo – Aprile

Scadenze presentazione domande di Laurea per le sessioni dell’anno accademico 2023/24:

  • Dal 1 aprile 2024 al 17 maggio 2024: I sessione – Luglio 
  • Dal 1 giugno 2024 al 26 luglio 2024: II sessione – Settembre – Ottobre – Novembre 
  • Dal 1 agosto 2024 al 13 settembre 2024: III sessione – Dicembre – Gennaio
  • Dal 1 ottobre 2024 al 20 dicembre 2024: IV sessione – Febbraio – Marzo – Aprile.
  • Adempimenti laureandi

Il laureando 7 giorni prima dell’inizio della sedute di Laurea del Dipartimento deve:

  • Aver sostenuto tutti gli esami;
  • Aver pagato il contributo conseguimento titolo di 60€ che verrà generato a conclusione della domanda on-line;
  • Richiedere la liberatoria della biblioteca per verificare l’assenza di prestiti a carico dello studente;
  • Aver caricato nel proprio self studenti l’allegato definitivo in PDF della propria tesi di laurea;
  • Conferma della tesi definitiva del docente relatore (al docente arriverà una notifica non appena lo studente avrà caricato il file definitivo nel proprio self studenti);
  • Aver compilato e consegnato in segreteria studenti (UniNuoro) l’informativa sul trattamento dei dati personali (scarica il modulo)
  • Tesserino universitario (denuncia se è stato smarrito o dichiarazione sostitutiva se non è mai stato ritirato (scarica qui il modulo);
  • Ricevuta di compilazione del questionario AlmaLaurea (scaricabile dal proprio self studenti)

Si specifica che ogni Dipartimento può prevedere ulteriori adempimenti oltre a quelli di carattere generale, pertanto per ulteriori informazioni si rimanda alle pagine dei singoli corsi.

  • Domanda di laurea sessione straordinaria

Se intendi laurearti nella sessione straordinaria di laurea dell’anno accademico 2022/2023, e se sei in debito di massimo 6 insegnamenti, dovrai obbligatoriamente presentare domanda di laurea tra il 1 ottobre 2023 e il 20 dicembre 2023, senza iscriverti all’anno accademico 2023/2024.

Se non presenti domanda di laurea entro il 20 dicembre 2023 sei tenuto a iscriverti regolarmente per l’anno accademico 2023/2024 e a pagare le relative tasse. Tuttavia, qualora la laurea venga effettivamente conseguita entro l’ultima sessione straordinaria dell’anno accademico 2022/2023, potrai richiedere il rimborso di tutte le tasse pagate per l’anno accademico 2023/2024. Chi ha presentato domanda di laurea, ma non riesce a conseguire la laurea entro l’ultima sessione straordinaria dell’anno accademico 2022/2023, potrà iscriversi tardivamente all’anno accademico 2023/2024 pagando le tasse dovute e non pagate, in un’unica soluzione, entro la scadenza della terza e ultima rata.

Lo studente-laureando deve in ogni caso fornire le informazioni inerenti il reddito ISEE: sarà possibile inviare copia del modello ISEE al centro servizi di riferimento, al momento di tale iscrizione tardiva, ma resta fermo, in ogni caso, l’obbligo di recarsi presso un CAF o presso altri soggetti abilitati per la richiesta del valore ISEE, in modo tale che l’INPS sia in possesso delle informazioni entro il 31/12/2023. In caso di mancata richiesta del valore ISEE (ad INPS, CAF, o altro soggetto abilitato), o in caso di mancata autorizzazione all’Ateneo per il recupero di tali dati, lo studente viene collocato automaticamente nella fascia di reddito più alta.